02
Set
17

AOSTA. ERO STRANIERO. Iniziata ieri la raccolta firme

“Se voi però avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri
allora vi dirò che, nel vostro senso, io non ho Patria e reclamo il diritto
di dividere il mondo in diseredati e oppressi da un lato,
privilegiati e oppressori dall’altro.  Gli uni sono la mia Patria, gli altri i miei stranieri”
don Lorenzo Milani, “L’obbedienza non è più una virtù”

 

115.

Sono le firme raccolte ad Aosta, ieri e questa mattina, per Ero Straniero, campagna per cambiare il racconto sull’immigrazione.
Una legge di iniziativa popolare per superare la legge Bossi-Fini, Legge 30 luglio 2002, n. 189 “Modifica alla normativa in materia di immigrazione e di asilo” (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 199 del 26 agosto 2002 – Suppl. ord.) e investire su accoglienza, lavoro, inclusione.

1

 

2

 

 

Proposta di legge di iniziativa popolare

 

 

RADICALI ITALIANI_foto

 

Anche se non condivido la parola “investire” ed alcuni altri aspetti della proposta, sono fra le attiviste e gli attivisti mobilitati per questa raccolta firme.

Contro il logorìo del leghismo moderno sosteniamo per tutte e per tutti: più diritti, libera circolazione, accoglienza, scuola, lavoro, sanità, diritto al voto per una vita degna di essere chiamata tale attraverso buone pratiche.

Contro il logorìo di guerre, passate presenti e future, desideriamo un mondo nonviolento.
NOI, in tante e tanti, abbiamo lavorato, e lavoriamo, per “Un’altra difesa è possibile” 

 

LA DIFESA NONVIOLENTA ENTRA IN PARLAMENTO

SEMINARIO PER PREPARARE LA FASE 3 DI ALTRADIFESAPOSSIBILE

Ho sostenuto e firmato:
“Una persona, un voto”. Appello all’Italia civile
Viterbo. “A che punto è la notte”
Un incontro a Viterbo sullo stato della campagna “Una persona, un voto”

 

Letture.
Siamo sulla strada sbagliata, occorre urgentemente una nuova politica di pace per il Mediterraneo
LA UE abbandona i profughi. E’ tempo di gridare “NO”. Don Mussie Zerai
Solidarietà con Don Mussie Zerai, Padre Mosé: il delitto di solidarietà non esiste!

 

Silvia Berruto, amica e persuasa della nonviolenza

 

® Riproduzione riservata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

0 Responses to “AOSTA. ERO STRANIERO. Iniziata ieri la raccolta firme”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Mesi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: